Facebook: un social sempre più business

Se inizialmente Facebook veniva utilizzato per rintracciare vecchi colleghi e compagni di scuola, ora sta diventando sempre più vicino al mondo business, tanto che sono in continuo aumento le aziende che utilizzano il social network per ampliare i propri affari e i propri contatti.

Se inizialmente Facebook veniva utilizzato per rintracciare vecchi colleghi e compagni di scuola, ora sta diventando sempre più vicino al mondo business, tanto che sono in continuo aumento le aziende che utilizzano il social network per ampliare i propri affari e i propri contatti.

 

2015-12-14-facebook-a

Dal canto suo, Facebook ha sviluppato ben quattro nuovi strumenti rivolti soprattutto a coloro che accedono al portale attraverso mobile.
Poiché si tratta di un numero di utenti in continua crescita, Facebook propone ora nuove soluzioni che possano aiutare gli inserzionisti a capitalizzare su mobile e dare la possibilità agli interessati di avere una migliore esperienza pubblicitaria.

Mime Club: per una vita che sia una grandiosa esperienza-->

Inoltre, poiché l'interazione tra tv e social network è sempre più spiccata, Facebook sta introducendo una nuova modalità che permetta agli advertisers di pianificare, acquistare, e misurare le video ads di Facebook, utilizzando come strumento di misurazione il Total Rating Point (TRP).
Gli esperti di marketing potranno in questo modo pianificare una campagna pubblicitaria attraverso la TV e Facebook, perseguendo un preciso obiettivo TRP, e potranno acquistare una parte di TRP direttamente con Facebook.

Ma non è tutto: il sistema di misurazione Digital Ad Ratings di Nielsen verificherà la consegna dei TRP in-target di Facebook, mentre il sistema Nielsen Total Ad Ratings procederà con la verifica della consegna dei TRP per Facebook e Televisione insieme.

Le inserzioni sono di due tipologie: Brand Awareness e Direct Response (DR).

Facebook ha deciso di ottimizzare Brand Awareness con l'obiettivo di aiutare gli inserzionisti a raggiungere il target di audience più incline a richiamare i loro annunci. La Brand Awareness Optimization sarà disponibile durante l'acquisto pubblicitario, attraverso gli strumenti reach e frequency all'interno di Power Editor.

Altra novità è il Mobile Polling, che si pone come obiettivo quello di aiutare i Brand Advertisers a misurare l'impatto delle loro campagne mobile.

Adesso, il social network ha annunciato la partnership con Millward Brown Digital per 'Brand Lift Insights for Facebook and Instagram', permettendo così agli inserzionisti di gestire il mobile polling su entrambe le piattaforme.

Infine, lo scorso anno Facebook ha lanciato il formato carousel, che mette a disposizione degli advertisers una creatività maggiore per presentare i loro prodotti all'interno del News Feed e veicolare azioni come ad esempio le installazioni di app e le visite ai siti web.
Le Carousel ads sono molto efficaci quando vengono utilizzate come strumenti di storytelling per brand marketers e, oggi, il social network annuncia la possibilità di inserire video al formato carousel.
L'unione di video nel formato carousel offre agli esperti di marketing numerose funzioni per uno storytelling coinvolgente all'interno del News Feed.

 

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Vera Moretti / Imprenditorialità

Effettua il login per lasciare un commento!