Latinoamerica: sfide e opportunità per i professionisti disposti a spostarsi

Ogni anno cresce la quantità di persone che si spostano dalle loro città di origine alla ricerca di nuove sfide, sia per quanto riguarda il lavoro come la formazione.

Ogni anno cresce la quantità di persone che si spostano dalle loro città di origine alla ricerca di nuove sfide, sia per quanto riguarda il lavoro come la formazione.

2016-07-08-latinoamerica-a
Però oggi, a differenza di quello che è successo nei decenni precedenti, si registra un movimento dai paesi europei e dall'America del Nord verso l'America Latina e l'Asia. Questo nuovo scenario migratorio manifesta nuove sfide per l'occupazione. In primo luogo, sono sempre in crescita i professionisti che cercano di svolgere esperienze in territori remoti, sia attraverso l'espatrio - a carico dell'azienda in cui lavorano - oppure tramite una ricerca esterna. MIME Club: il meglio -->

Questo panorama colloca le aziende in una situazione particolare perché permette loro di avere un maggior numero di candidature e, soprattutto, godere dei vantaggi offerti dalla diversità culturale. Sono varie le sfide prodotte dal cambio di scenario: maggiore concorrenza per la stessa posizione lavorativa, formazione continua, sviluppo delle diverse competenze, coesistenza multiculturale, tra le tante. Tutto ciò fomenta lo sviluppo di carriera dei profesionisti, arricchisce le organizzazioni e, allo stesso tempo, conduce ad una virtuale scomparsa delle frontiere, sia all'interno come all'esterno delle aziende. 
Oggi l'America Latina è una meta molto ambita per coloro che cercano di emigrare. Il fatto che, attualmente, sia possibile trovare varie opportunità nei paesi emergenti diventa un elemento differenziatore per la regione; mentre il potenziale dei loro mercati attira nuove aziende. Alcuni paesi - a causa della loro politica di immigrazione e dei quadri normativi - sono più ricettivi di altri, nonostante la maggior parte sia favorevole all'immigrazione.

Nel momento in cui si decide di emigrare occorre effettuare la convalidazione dei titoli accademici, avere in regola tutti i documenti - passaporto, visto, patente, ecc.), conoscere lo stile di vita nella destinazione scelta ed avere padronanza della lingua ufficiale: portoghese per il Brasile, spagnolo per altri.

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Tatiana Vezzani / Imprenditorialità

Effettua il login per lasciare un commento!