Gli stilisti emergenti del 2016                                          

Salve ragazzi! In questo articolo voglio dare particolare attenzione ai designer emergenti Made in Italy, che costituiscono un bel mix tra tradizione e innovazione.

Salve ragazzi! In questo articolo voglio dare particolare attenzione ai designer emergenti Made in Italy, che costituiscono un bel mix tra tradizione e innovazione.

Mime Club: per un futuro di grande stile-->

Never Enough
Salvatore Nigordi è il fondatore di un Brand italianissimo nato nel 2012. La linea propone un Total look per uomo basato sulla costante ricerca dei nuovi trend e nelle lavorazioni dei tessuti.
Lana, viscose, cotone e lino: i capi delle sue collezioni sono realizzati con materiali selezionatissimi e con trattamenti innovativi attraverso lavaggi che danno al prodotto una caratteristica unica.

2015-10-27-stilistiuno-a

Up to be
E' un nuovo marchio progettato da Graziano Giannelli insieme a Giovanni Santi: capispalla e non solo, linee totalmente nuove dal punto di vista stilistico e come approccio al mercato. Collezioni che si presentano innovative,funzionali e molto easy.

 

2015-10-27-stilistidue-aChristian Pellizzari
Lo stilista trevigiano si forma all'istituto internazionale Polimoda a Firenze; in seguito, Pellizzari ha collaborato 4 anni con il Brand Tonello,dove ha approfondito la sua conoscenza del formale maschile su misura.
La sua linea maschile, che può definirsi iconica/ironica, riporta l'attenzione sulla tecnica sartoriale.
Pellizzari è stato ospite come designer nel teatro Armani: i suoi tessuti sono tutti rigorosamente made in Italy.

2015-10-27-stilistitre-aAndrea Incontri
Il giovane e affermato stilista nato a Mantova e laureato al Politecnico di Milano ha fatto dell'essenzialità delle forme e della ricerca dei materiali la sua distinzione.
Nel 2010 ha vinto il concorso per giovani talenti organizzato da Vogue Italia "Who is on the next?"
Il primo riconoscimento ufficiale arriva nel 2013: il Brand Andrea Incontri sfila a Dubai, nell'evento organizzato da Vogue, rappresentando l'eccellenza italiana.
Oggi lo stilista produce e commerciabilizza con il suo marchio una collezione ready-to-wear scarpe e accessori uomo con una distribuzione importante nel mercato Giapponese, negli Stati Uniti e in Europa. Nel 2014, Incontri è stato nominato direttore creativo TOD'S uomo.

2015-10-27-stilistiquattro-a

Foto via: never-enoughburo247; pambianconews; max.gattetta

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Piermario Costantini / Moda&Tendenze

Effettua il login per lasciare un commento!