Moda uomo: le 13 regole dell'eleganza

Il nostro modo di vestire deve parlare di noi, adeguarsi al nostro modo di essere, e farci sentire a nostro agio in ogni situazione: è importante che il capo indossato si addica al nostro carattere.
Ma bisogna seguire delle regole.

Il nostro modo di vestire deve parlare di noi, adeguarsi al nostro modo di essere, e farci sentire a nostro agio in ogni situazione: è importante che il capo indossato si addica al nostro carattere.
Ma bisogna seguire delle regole.

 

2016-03-16-Regoleuno-a

1) La cravatta va abbinata alla camicia e non all'abito; se presenta una fantasia, la camicia deve essere a tinta unita;

2) Se la camicia e' a scacchi, non si può indossare la giacca a righe e viceversa;

Mime Club: il network-->

3) Il nodo della cravatta deve essere di media misura, né troppo piccolo né troppo grande;

4) Il foulard da taschino non deve essere dello stesso colore della cravatta;

5) Sotto la giacca va sempre indossata la camicia a maniche lunghe;

6) Sotto la camicia non deve mai trasparire il profilo della canottiera;

7) Non si porta il doppiopetto sbottonato, né senza cravatta;

8) Non si slacciano i polsini della camicia;

9) Le regole del galateo sconsigliano l'uso dei calzini corti e bianchi: i calzini vanno intonati con il colore della cravatta (si consigliano blu o grigi);

10) I guanti,accessorio molto elegante, devono essere marroni o grigi, anche se le scarpe sono nere;

11) Durante un'occasione informale non indossate il doppiopetto, mentre nelle circostanze formali (riunioni di lavoro,cene importanti) l'abito spezzato è inadatto; ad un matrimonio non indossate lo smoking;

11) Indossate i gemelli soltanto con una camicia con polsino doppio (oppure la camicia del frac, che ha polsini semplici ma senza bottoni);

2016-03-16-Regoledue-a12) E' sempre consigliabile indossare una sciarpa di seta con abito elegante: servirà a coprire la scollatura del cappotto ed a contribuire ad un aspetto chic;

13) Accostate soltanto 2 colori: per esempio quelli estivi sono il bianco e il blu, e il rosso e blu.
Gli accostamenti invernali sono marroni e beige, viola e marrone, verde marrone e rosa.
Il nero e il bianco si accostano con ogni altra tinta,il nero si adatta bene con tinte chiare.

Queste sono le regole principali dell'eleganza: non vi resta che rispettarle per essere impeccabili.

Foto via: stilestili; themall

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Piermario Costantini / Moda&Tendenze

Effettua il login per lasciare un commento!