L'arte di Jamour Chames

Appassionato di arte e degli effetti tangibili ed intangibili che questa ha nel mondo, Jamour Chames è un artista americano di New York. Ha esibito i suoi lavori in diverse parti del mondo e a breve sarà proprio qui in Italia.

Appassionato di arte e degli effetti tangibili ed intangibili che questa ha nel mondo, Jamour Chames è un artista americano di New York. Ha esibito i suoi lavori in diverse parti del mondo e a breve sarà proprio qui in Italia.

2016-05-11-stilista-aInfatti è ormai imminente l'esibizione delle sue opere alla Galleria La Biznaga a Venezia. Jamour sta mettendo in mostra la sua collezione Girl All Over The World, nella quale celebra le donne di tutto il mondo attraveso l'arte. 

MIME Club: sii dei nostri, iscriviti-->

Attraverso uno stile artistico molto semplice e minimalista, Jamour cerca di riunire tutte le donne attraverso questa collezione. Negli ultimi mesi, Chames ha girato l'Europa e ha trascorso diverso tempo in Italia tra Milano, Venezia e Bologna.

2016-05-11-Stilistadue-aAllora, ti piace Milano?
Io amo Milano, è una delle città che preferisco di più visitare al mondo. Qui il cibo è fantastico e l'energia della città è perfetta! È molto pulita e l'architettura è bellissima. I vestiti sono di un livello nettamente superiore, questo è sicuramente il mio posto preferito per fare acquisti.

Da quali artisti sei stato influenzato?
Pablo Picasso, Rene Magritte, Andy Warhol, Jean Michel Basquiat, Sandro Botticelli, e molti altri ancora.

Dove trovi l'ispirazione per la tua arte?
Sono ispirato da tante cose: la storia, le esperienze di vita e la musica sono una grande fonte di ispirazione per me. Anche se "Girl All Over The World" nasce con l'idea di rappresentare ogni donna, la musa ispiratrice per la collezione è Felita Harris.

Perché la donna? Perché hai deciso di dedicare così tanto lavoro alla figura della donna?
Perché per tutta la mia vita sono stato sostenuto da una lunga schiera di bellissime donne e inoltre penso che ci debba essere più arte che celebri le donne. Nella storia dell'arte, specialmente nel passato, le donne eravano viste semplicemente come un oggetto e non ricevevano realmente il rispetto che meritano.

Quando hai sviluppato la tua passione per l'arte?
Ho sempre amato l'arte fin da molto giovane. Ma la mia famiglia non mi ha mai appoggiato perché erano spaventati che potessi restare un artista povero e affamato. Ho iniziato come grafico e brand consultant ma la mia vera passione è sempre stata l'arte. Sono un convinto sostenitore che qualunque cosa tu sia intenzionato a fare nel mondo, troverai sempre la strada per farlo.

Piani per il futuro?
Continuerò a sviluppare la mia collezione "Girl All Over The World". Continuerò a viaggiare e a espandere la collezione. Sto organizzando qualcosa per il prossimo autunno a Parigi e inoltre ho avuto l'ispirazione per un nuovo lavoro sul quale sto lavorando. Ho il mio sito web

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Piermario Costantini / Moda&Tendenze

Effettua il login per lasciare un commento!