Un personaggio in cerca d'autore #1                              

"Hey, amico, trovato un ingaggio?"- domanda quel personaggio così iconico mentre mette in mostra il suo sorriso, lo stesso sorriso che renderà il libro un best seller.
-"No, Roby D, ancora niente."- gli rispondo, malinconico, io.
"Provato a dare un'occhiata in giro?"
Ho provato, Roby D, ma nessuno sembra voler credere in me, nessuno sembra potersi fidare di un personaggio come Alessandro Tedioso...

"Hey, amico, trovato un ingaggio?"- domanda quel personaggio così iconico mentre mette in mostra il suo sorriso, lo stesso sorriso che renderà il libro un best seller.
-"No, Roby D, ancora niente."- gli rispondo, malinconico, io.
"Provato a dare un'occhiata in giro?"
Ho provato, Roby D, ma nessuno sembra voler credere in me, nessuno sembra potersi fidare di un personaggio come Alessandro Tedioso...

2015-07-13-personaggio-56782364-aSì, forse non è stata una introduzione così chiara, la mia, ma cercherò di spiegarmi per bene.
Sono un personaggio di fantasia con un unico, enorme, problema: fino ad ora, nessun autore letterario ha creduto in me, nessuno scrittore mi ha mai scelto come protagonista del suo romanzo!

"Hai provato con Bruno "recicla" Maffei?"- suggerisce il personaggio sorridente di prima- si chiama Robert Downey Funior, ma tutti lo chiamano Roby D, ed ogni volta che Roby D fa qualcosa, qualsiasi cosa, compare un autore che gli sottopone un contratto!
-"Roby D... è tutto così facile, per uno come te! Ma ti sei visto? Ogni casalinga disperata sogna di leggerti per poi incontrarti nei suoi sogni più inconfessabili- ogni uomo con un briciolo di intelligenza ti studia per provare a rubare il tuo fascino... per me, invece, è diverso... chi lo leggerebbe mai un libro con protagonista Alessandro Tedioso?!"
"Ale, basta autocommiserarti e... fa' come ti dico, va' da Bruno "recicla" Maffei... "- insiste in maniera carismatica quel bellimbusto dalle spalle imponenti e la chioma fluente.
-"Ma è un autore pessimo! E disperato!"
"Appunto... "- dice lui prima di regalare al mondo quel suo prezioso sorriso da star.
-"Vai via?"- gli domando mentre lui si allontana.
"Sì. Hai letto "50 sfumature"? Ho un appuntamento con la protagonista, stasera."

Ok. Con Roby D impegnato, a me non resta che seguire il suo suggerimento. Vada per Maffei, allora. Certo, non vorrei sembrarvi arrogante o scettico, ma quell'autore non gode davvero di ottime referenze. "Maffei è un dilettante", "Maffei sa solo rubare storie già scritte e renderle orribili", "dopo di lui, nessuno avrà il coraggio di renderti un suo personaggio!"- quelle voci si inseguono nella mia mente mentre, passo dopo passo, raggiungo il pensiero di quell'uomo.

Toc Toc- busso con delicatezza.

"Chi è a quest'ora?"- risponde la sua mente.
-"Sono... io..." - gli dico impacciato.
"Oh, Tedioso..."
Non sembra così entusiasta di vedermi. Ma, almeno, mi ha riconosciuto.
-"Come sta?"- gli domando e lui, con la fronte corrucciata, mi confessa che non se la passa poi tanto bene.
"Alessandro, ho investito molto nel mio ultimo libro, ritenendolo molto intrigante e realistico. Tratta della storia d'amore tra una donna ed un aspirapolvere... purtroppo, e non ne comprendo il motivo, <> è stato un flop... ed ora, sono senza fondi..."- mi rivela desolatamente.
-"Beh, le confesso che anche io non sono al massimo... cioè, sono stato contattato numerose volte da autori di grande prestigio ma, per una serie di motivi, non sono mai stato ingaggiato..."- taglio corto io.
"Sì, ne ho sentito parlare. Eri in lizza per un libro di Fabio Volo, certo!"
-"Ehm... già... ma non importa, ora! Sono qui per chiederle di lavorare insieme! Che ne pensa, non la trova una grande idea?"- gli chiedo improvvisamente.
"Sì, non sarebbe male... certo, non sei affascinante come Robert Downey Funior, ma si potrebbe fare... a patto che..."
-"A patto che..."
"A patto che tu non pretenda un centesimo! Lo sai, sono in rosso!"

(CONTINUA...)

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Daniele Scalese / City Life

Effettua il login per lasciare un commento!