Car sharing e noleggio per spostarsi in città

Muoversi a Milano in auto anche per chi l’auto non ce l’ha, trovando un’alternativa al servizio taxi. Potete noleggiare un’auto di lusso con Uber. Se preferite guidare, c’è il car sharing: GuidaMi, e-Vai o car2go.

Muoversi a Milano in auto anche per chi l’auto non ce l’ha, trovando un’alternativa al servizio taxi. Potete noleggiare un’auto di lusso con Uber. Se preferite guidare, c’è il car sharing: GuidaMi, e-Vai o car2go.

La parola d'ordine per muoversi in macchina a Milano è car sharing. Se non avete un'auto e la preferite ai mezzi pubblici, Milano vi offre diverse possibilità di noleggio e condivisione all'insegna dell'ecosostenibilità, del risparmio e della comodità grazie anche ai dispositivi mobili, che permettono di prenotare le auto direttamente dal proprio smartphone o tablet.

carsharing big

Uber, auto a noleggio con autista in una App

Sbarcato in Italia a Milano a marzo, Uber offre auto di lusso a noleggio con autista a prezzi competitivi. Il contatto tra il cliente e il servizio avviene in pochi secondi, attraverso una App. La schermata iniziale è una mappa su cui è indicata la vostra posizione e quella delle vetture Uber disponibili più vicine. Inserite il luogo di destinazione e la App vi calcola il preventivo di spesa. Una volta confermato, appaiono tutte le informazioni relative alla vettura che verrà a prendervi: la targa dell’auto, la foto dell’autista con il suo numero di cellulare e il tempo di arrivo. Il pagamento avviene attraverso carta di credito. Il costo complessivo del servizio è composto da una tariffa base di 5 euro a cui si aggiungono 0,75 euro al minuto se la velocità è inferiore ai 18 km/h o 1,70 euro a chilometro se la velocità è superiore ai 18 km/h. La App Uber vi chiederà anche di valutare il servizio degli autisti.

Car2go, prendi e lascia la Smart dove vuoi

Ha fatto il suo debutto ad agosto a Milano, prima città italiana ad averlo, e si presenta come una nuova forma di mobilità, all’insegna della comodità, del risparmio e dell’ecosostenibilità: è il servizio di car sharing car2go, lanciato da Daimler ed Europcar. Car2go permette di noleggiare una Smart ForTwo senza bisogno di una stazione o di un luogo dedicato: potrete infatti prendere la vettura parcheggiata più vicino a voi, aprirla con la vostra member card, usarla e parcheggiarla dove volete. È possibile anche prenotare una vettura con 30 minuti di anticipo. Per trovare le auto car2to ci sono tre modi: sul sito dedicato, attraverso la App, oppure basta guardare sulla strada. Con car2go pagherete solo i minuti effettivi di viaggio, 0,29 euro al minuto. Parcheggi sulle strisce gialle e blu all’interno di Milano città e ingresso in Area C sono inclusi. Sono previste tariffe fisse, come quella oraria a 14,90 euro (entro i 50 km) e giornaliera (24 ore di noleggio) a 59 euro. Per poter usufruire del servizio, bisogna iscriversi. Il costo della member card è di 19 euro, ma fino al 30 settembre l’iscrizione è gratuita con 30 minuti in regalo. Il pagamento avviene con carta di credito.

GuidaMi, il car sharing di Atm

Si chiama GuidaMi il car sharing promosso a Milano da Atm e in tutta Italia coordinato da ICS (Iniziativa Car Sharing). GuidaMi propone un’ampia gamma di veicoli per muoversi liberamente in città, con parcheggi gratuiti sulle strisce blu e gialle e accesso ad Area C gratuito. Le auto GuidaMi vanno prenotate, a partire da due mesi fino a un quarto d’ora prima dell’utilizzo. Potete scegliere l’auto che più vi piace e scegliere l’orario e il punto di ritiro, che deve coincidere con quello di riconsegna. Per poter usufruire del servizio bisogna registrarsi online o presso una delle agenzie indicata sul sito. È possibile utilizzare anche la propria tessera Atm, se già ce l’avete. Per iscriversi è necessario avere una carta di credito, anche prepagata. Il servizio ha un costo di iscrizione di 120 euro annuo e prevede una tariffa binaria, ovvero la somma del costo del tempo di utilizzo e dei km percorsi in funzione del modello di vettura scelto. Sono previsti due regimi tariffari, orario e giornaliero ed è garantito il miglior prezzo per ogni singolo utilizzo. Il tempo minimo di utilizzo è di un’ora, il tempo massimo di 72 ore consecutive. Il costo all’ora varia da 2,2 euro a 3 euro a seconda del veicolo scelto, mentre per quanto riguarda il costo al km si va da 0,45 a 0,80 euro. La tariffa giornaliera va da 45 a 90 euro e il costo per km al giorno va da 0,20 a 0,30 euro. Facendo parte di un circuito nazionale, GuidaMi permette di prenotare le auto nelle città in cui è attivo il servizio di car sharing ICS e di usufruire di una serie di convenzioni e promozioni, anche con il servizio ferroviario.

e-Vai, l'auto ecologica intergrata con il treno

Ecosostenibilità e trasporto intermodale sono i punti di forza di e-Vai, car sharing abbinato al servizio ferroviario lombardo messo a punto da Trenord e Sems. Le auto e-Vai sono tutte ecologiche: elettriche, GPL ed euro 5. Ci sono due modalità di iscrizione: Gold, per chi utilizza il servizio con una certa frequenza, prevede una quota fissa di iscrizione (50 euro, convertita in credito su i noleggi) e tariffe agevolate per ciascun singolo noleggio; Silver, per chi utilizza il servizio con minor frequenza, non prevede il pagamento di una quota fissa di iscrizione ma ogni singolo noleggio ha una maggiorazione di costo di 5 euro rispetto agli iscritti Gold. Le tariffe di noleggio sono di 5 euro/ora e nessun costo chilometrico per le auto elettriche e 2,4 euro/ora con un costo chilometrico di 0,48 euro per i veicoli endotermici. La tariffa giornaliera è di 60 euro per gli elettrici e di 28,80 più il costo chilometrico per gli endotermici. Una volta registrati, per prenotare la vostra auto basta andare sul sito, utilizzare la App, oppure in un e-Vai point o chiamare il numero verde dedicato. Lo sblocco dell’auto, per poterla utilizzare, e il successivo blocco per riconsegnarla avviene via sms. Il servizio e-Vai è attivo in diverse città lombarde, proprio per favorire i pendolari e gli studenti e incentivarli all’utilizzo dei mezzi pubblici.

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Milano Metropolitan / City Life

Effettua il login per lasciare un commento!