Green: meno carta, più morbidezza e attenzione alla natura

Oltre alla plastica, ogni giorno consumiamo anche una quantità notevole di carta. Tovaglioli, scottex e fazzoletti sono facilmente eliminabili sostituendoli con prodotti di stoffa: ridurremo così la produzione di rifuiti e potremo sbizzarirci a realizzarli da scampoli che abbiamo in casa.

Oltre alla plastica, ogni giorno consumiamo anche una quantità notevole di carta. Tovaglioli, scottex e fazzoletti sono facilmente eliminabili sostituendoli con prodotti di stoffa: ridurremo così la produzione di rifuiti e potremo sbizzarirci a realizzarli da scampoli che abbiamo in casa.

Abbiamo già parlato di come diminuire i sacchetti di plastica e le bottiglie per l’acqua nella vita di tutti i giorni. Perché ora non fare un passo in più? Fermatevi un attimo a pensare a quanta carta consumiamo giornalmente: scottex in cucina, tovaglioli di carta per le cene, fazzoletti per il naso. Tutta carta facilmente riducibile.

tovaglia 2 articolo

Il più delle volte questi prodotti provengono da foreste, si potrebbe pensare di utilizzare gli stessi prodotti realizzati con carta riciclata. Ma perché spendere continuamente dei soldi in beni "usa e getta"? Perché continuare a creare spazzatura sia a causa degli imballaggi che del prodotto stesso?

Sostituire la carta con la stoffa

La risposta a tutte queste domande è semplice: utilizzare fazzoletti e tovaglioli di stoffa e asciughini al posto dello scottex. Rispetto agli stessi prodotti di carta, quelli in stoffa, meglio se in cotone, sono pressoché eterni, si possono lavare in lavatrice insieme ai vestiti, sono colorati, morbidi. Inoltre, i tovaglioli di stoffa sono molto più eleganti di quelli in carta e poi, usando i fazzoletti di stoffa per il naso, non ci si deve più preoccupare di comprarli con il rischio, magari nei periodi invernali, di rimanere senza.

Fazzoletti e tovaglioli di stoffa possono anche essere realizzati in casa, invece che comprarli: si possono infatti anche produrre da vecchi lenzuoli o scampoli di tessuto.

Meno inquinamento, più fantasia

Insomma, utilizzare fazzoletti, tovaglioli e asciughini in stoffa permette di ridurre l'inquinamento sia per quanto riguarda la produzione che lo smaltimento rispetto agli stessi prodotti in carta, stimolare la vostra fantasia nella loro realizzazione con colori e allegria, e avere più eleganza e morbidezza.

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Dory / Home

Effettua il login per lasciare un commento!