Book Pride. Il valore della differenza                  

Narrativa sì, ma anche poesia, satira a fumetti, antropologia, arte moderna: il mondo culturale che Book Pride offre ai visitatori è illimitato, policromo e, soprattutto, indipendente.

Narrativa sì, ma anche poesia, satira a fumetti, antropologia, arte moderna: il mondo culturale che Book Pride offre ai visitatori è illimitato, policromo e, soprattutto, indipendente.

 

books-pride-milano

Oltre cento editori arrivati da tutte le regioni d'Italia per trasformare i Frigoriferi Milanesi nel luogo della cultura libera, priva di marchi e di regole fisse, lontana da ogni standard predefinito, un progetto reso possibile dal sistema di autofinanziamento degli editori partecipanti, un festival letterario alternativo dal quale sono rigorosamente esclusi i cinque maggiori gruppi editoriali italiani e tutti quegli editori la cui attività ruoti attorno alla pubblicazione di libri a pagamento.

MIME Club: una community esclusiva -->

In programma dal 27 al 29 marzo, Book Pride è il punto di incontro di chi cerca e sostiene una cultura libera, diversa e diversificata, capace di esprimersi attraverso la specificità e la differenza che costituiscono una parte importante, forse prevalente, della contemporaneità. Differenza come valore delle bibliodiversità, della ricchezza di sfumature culturali e linguistiche, differenza come modo di essere e di resistere, come contrasto alle tendenze predominanti e all'incolore standardizzazione del mercato editoriale, e quindi della cultura.

fiera-libro-independente-milano

Tre giorni per incontrare il pubblico e, con un ricco programma di eventi, incontri e performance, discutere sull'importanza di una cultura multidimensionale, estendendosi in ogni possibile declinazione di genere e stile.

Le opere di Nanni Balestrini, simbolo di una cultura libera da ogni schema, 100 prime copie firmate e numerate, decoreranno gli stand creando una mostra allestita in tutta la fiera e, nel primo giorno del festival, saranno Achille Bonito Oliva e Manuela Gandini a commentare il grande autore contemporaneo.

Saranno i fumettisti Filippo Scozzari, Laura Scarpa e Claudio Calia ad addentrarsi nel tema del potere della satira, con riferimento agli eventi drammatici di Parigi e Copenaghen, discutendone con l'editore Francesco Conigli e i critici Paolo Interdonato e Boris Battaglia, mentre l'incapacità della società attuale di valorizzare le differenze culturali verrà affrontata dagli antropologii Marc Augé e Marco Aime insieme al fotografo Franco Farinelli.

Ampio spazio anche alla diversità intesa come patrimonio enogastronomico, con un focus sui metodi negativi dei metodi di produzione alimentare da parte di Philip Limbery dell'associazione Compassion in World Farming, che da tempo lotta contro l'allevamento industriale.

Per evidenziare, ed esaltare, il fascino del confronto culturale e della differenza, Franco Buffoni e Paolo Ferrari introdurranno le letture poetiche di autori contemporanei accompagnati dagli intermezzi di voce e pianoforte di Erika Carretta.

La filosofa Luisa Muraro offrirà al pubblico un viaggio nella differenza in tutte le sue più inedite sfumature, e alcuni tra gli autori più noti di testi "inclassificabili", cioè privi di un genere letterario preciso, Giuseppe Genna, Wu Ming 1, Maria Pace Ottieri e Luciana Castellina analizzeranno le potenzialità di questa letteratura alternativa, che si pone negli spazi vuoti tra i generi tradizionali.

Letture poetiche, laboratori, un media center per giornalisti e blogger accompagneranno tutta la manifestazione insieme ad una splendida enoteca indipendente e autogestita da vignaioli creativi e appassionati, la cui carta dei vini rappresenta una vera biblioteca del gusto e della sperimentazione e un modello di indipendenza e autonomia.

books-pride-frigoriferi-milanesi

BookPride - Fiera nazionale dell'editoria indipendente
Milano - Frigoriferi Milanesi, via Piranesi 10
Dal 27 al 29 marzo 2015
Info e programma www.bookpride.it
Ingresso libero

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Elisa Mino / Arte

Effettua il login per lasciare un commento!