I nuovi eventi che ci aspettano

Mostre e Festival da segnare sull'agenda 2016/2017

Mostre e Festival da segnare sull'agenda 2016/2017

 

2016-09-02-evento-a

Settembre potrebbe a buon titolo essere il mio mese preferito. Adoro l'energia che si sente, tutti si stanno riorganizzando e sono rinfrancati dalle vacanze appena passate. Un mio rito personale è comprare una nuova agenda e segnare tutti gli eventi culturali più interessanti perché voglio vedere più mostre, andare a teatro e vedere più concerti. Ecco qui una breve lista di cosa ci aspetta quest'anno.

Organizzo gli eventi in ordine cronologico:

Si parte con Mito Settembre Musica (2 - 22 settembre 2016). Questo è un festival che di solito non riesco a godermi completamente a causa degli impegni, ma che ogni anno è un immancabile appuntamento. Quest'anno la missile del festival, che avrà come tema Padri e figli, è duplice: da un lato offrire al pubblico programmi ed esecuzioni appositamente studiate, se non addirittura commissionate per aderire al tema prescelto; dall'altro coinvolgere tutte le forze, le migliori compagini musicali delle due città, in un proficuo e reciproco scambio che porterà, per esempio, l'orchestra del Regio a suonare alla Scala e viceversa, in un ideale abbraccio fra le due tradizionali istituzioni e il loro pubblico.

Hangar Bicocca per la prossima stagione proporrà 4 mostre. Si comincia con Kishio Suga (30.09.2016 - 29.01.2017) una delle figure di riferimento di Mono-ha, corrente nata in Giappone a partire dalla fine degli anni Sessanta, che approfondiva il rapporto tra arte e uomo, e in particolare la relazione con lo spazio, la materia e la realtà.

Venti giorni dopo assisteremo all'opening di Laure Prouvost (20.10.2016 - 09.04.2017) Le sue opere, che si sviluppano a cavallo tra arte e cinema, creano situazioni bizzarre e misteriose, in cui la realtà diventa sempre più incerta.

Successivamente lo spazio delle navate ospiterà Miroslaw Balka (marzo - luglio 2017) un artista che ha fatto qualche mostra in posti tipo il Reina Sofía di Madrid e la Tate modern di Londra, e partecipato a diverse rassegne internazionali, tra cui cinque edizioni della Biennale di Venezia, Documenta.
Maria Nordman (aprile - settembre 2017) il cui lavoro si basa sui processi di trasformazione dall'immagine filmica alla creazione di ciò che l'artista definisce open rooms, centrate sul ruolo dello spettatore come potenziale co-autore dell'opera.

2016-09-02-eventodue-a

Segnalo, inoltre, anche questi due eventi:
Milano film festival http://www.milanofilmfestival.it/ (a Milano) dall'8 al 18 settembre 2016.

Mostra del cinema di Venezia (Milano ne fa una rassegna) http://www.labiennale.org/it/cinema/news/24-07.html dal 31 agosto al 10 settembre 2016.

I prossimi eventi sono a Torino, questo perché Artissima (4 - 6 novembre 2016) è un incentivo molto efficace per teletrasportare il mondo dell'arte milanese in Piemonte; infatti si contende con Miart il titolo di Fiera delirate contemporanea più importante d'Italia. Quest'anno ci sarà una novità infatti scade a settembre l'open call di NESXT (27 ottobre - 6 novembre 2016). Il festival si articolerà in un nucleo espositivo, dove sono ospitati i progetti di 20 spazi indipendenti selezionati da un comitato scientifico tramite call nazionale, e in un circuito cittadino di eventi e mostre diffuse nella città, ospitate da realtà e spazi di produzione artistico/culturale locale.

Se tutto va bene, a questo punto ci sarà il mercatino dell'artigianato a Rho Fiera, poi Natale e Capodanno, che è un evento tragico e bellissimo, e che molto probabilmente anche quest'anno cominceremo ad organizzare il 29 di Dicembre. Proviamo a farci un regalo, scriviamo sulla pagina del 10 settembre, che è sabato e siamo rilassati, queste parole: "prenota un viaggio per capodanno che tanto per quanto possa essere costoso sarà sempre meno del prezzo di una cena organizzata all'ultimo!"

Fatto? Ok, andiamo avanti verso un 2017 ricco di felicità e gioia.

Il periodo più intenso sarà inizio aprile perché i sadici organizzatori di eventi hanno fissato le date di Miart dal 31 marzo al 2 aprile, e il Salone del Mobile dal 4 al 9 aprile.

I consigli rimangono sempre gli stessi:
- colazione bilanciata
- Scarpe comode
- Caffè a manetta.

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Giulia Ratti / Arte

Effettua il login per lasciare un commento!