Alimentazione antistress #2: a caccia di magnesio

Abbiamo visto come sostanze tipo alcolici e caffeina possono alterare la qualità del sonno, peggiorando, di conseguenza, la condizione di stress a cui siamo sottoposti, e come invece, l’assunzione di tisane rilassanti come la camomilla, incidono favorevolmente. Ora vediamo l'importanza del magnesio nel combattere lo stress.

Abbiamo visto come sostanze tipo alcolici e caffeina possono alterare la qualità del sonno, peggiorando, di conseguenza, la condizione di stress a cui siamo sottoposti, e come invece, l’assunzione di tisane rilassanti come la camomilla, incidono favorevolmente. Ora vediamo l'importanza del magnesio nel combattere lo stress.

Quando si parla di stress, il primo elemento a cui pensa chi si intende di nutrizione è il magnesio.
Il magnesio è considerato il nutriente anti-stress per eccellenza, in quanto aiuta a calmare e sostenere il sistema nervoso ed è utile per le persone che hanno difficoltà ad addormentarsi.

fruttasecca articolo

Situazioni in cui vengono consumate notevoli quantità di magnesio sono proprio quelle di stress prolungato tipiche della frenetica vita moderna. Un'eccessiva sudorazione, mal di testa, debolezza, tremori muscolari, irritabilità, tensioni localizzate possono essere dei campanelli d'allarme di una carenza di questo prezioso minerale, proprio perché esso gioca un ruolo fondamentale nella mineralizzazione delle ossa, nella regolazione della pressione sanguigna e delle funzioni enzimatiche, nella contrazione muscolare e nella trasmissione dell'impulso nervoso.

Dove trovare il magnesio

È abbondantemente diffuso negli alimenti vegetali, come ad esempio nei legumi, nella soia, nelle germe di grano, nei semi di girasole, nella frutta secca (noci, mandorle), nei cereali integrali (avena, orzo, miglio, quinoa), nelle verdure a foglia verde (cavoli, bietole, spinaci), nei pesci di mare (aringa, merluzzo) e di acqua dolce (carpa).

Per ultimo alimento, ma non in ordine di importanza, citiamo il golosissimo cioccolato, meglio se fondente, perché anche più ricco di antiossidanti.

Quindi via libera a zuppe di legumi e verdure, insalatone arricchite di semi di girasole, torte salate di verdura, pesce al vapore o al forno, merende energizzanti e divertenti a base di frutta secca e cioccolato fondente!

Perché no, proprio da tenere come scorta in ufficio, spesso sede e fonte di eventi stressogeni.

Una merenda antistress

1/2 tazza di acqua di cocco
1/2 tazza di latte di mandorle senza zucchero
100gr di zucca cotta al vapore
1 banana
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaio di noci sgusciate
30gr cioccolato fondente

Frullare bene la zucca con la banana, l'acqua di cocco, il latte di mandorle e i datteri.
Versare il composto in una tazza e cospargere una manciata di semi di girasole e di noci a pezzettini.
Far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e versarlo sul top della crema.

Servire e gustare subito!

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Valeria Gonnella / Fitness&Benessere

Effettua il login per lasciare un commento!