Malanni di stagione: ricette per rafforzare il sistema immunitario

Abbiamo parlato di malanni di stagione e di cibi da privilegiare per rafforzare il sistema immunitario. Vediamo insieme alcuni mix perfetti per arrivare in piena forma alla Primavera!

Abbiamo parlato di malanni di stagione e di cibi da privilegiare per rafforzare il sistema immunitario. Vediamo insieme alcuni mix perfetti per arrivare in piena forma alla Primavera!

Vi presento il mio asso nella manica, un piatto ispirato alla cucina orientale, ma adattato ai gusti mediteranei: una gustosissima wok di verdure con noodle di riso dal profumo di curry e zenzero.
Asso nella manica perché, oltre a contenere ingredienti molto salutari, piace tanto (davvero tanto) anche a chi mostra riluttanza nel sentir parlare di verdure, piatti vegani o di speciali "tocchi di classe orientali" come lo zenzero grattugiato, il gomasio alle alghe.

articolo piatto

Circa le proprietà salutari di questo piatto, c'è da scrivere un intero libro: abbiamo in primis le vitamine e i minerali delle verdure, come ad esempio la vitamina A e C dal potere antiossidante e anti radicali liberi, e i minerali magnesio e potassio, fondamentali per garantire l'efficienza del metabolismo energetico. Poi abbiamo gli enzimi degli ingredienti fermentati, quali il tamari e il miso; le benefiche proprietà detossificanti e antiinfiammatorie dello zenzero e del curry, in particolare della curcuma contenuta in quest'ultimo, il calcio del gomasio, e l'azione drenante delle alghe.

Ingredienti per 4 persone

3 carote, 3 zucchine, 1 cavolfiore , 1 peperone, Olio Extra Vergine di Oliva (q.b.), Acqua (q.b.), 2 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 1 cucchiaino di miso di riso, 1 cucchiaino di curry, 1 manciata di anacardi, 100gr di noodle di riso, 1 cucchiaino di gomasio alle alghe

Preparazione

Tagliare tutte le verdure in piccoli pezzi, disporle nella wok con dell' olio e.v.o. Quando le verdure hanno perso un po'di acqua, sfumare con 2 di cucchiai di salsa di soia, aggiungere un cucchiaino di miso e un cucchiaino di curry. Grattugiare un pezzetto di zenzero fresco in radice, aggiungere dell'acqua e lasciare cuocere con coperchio. Dopo qualche minuto, spargere una manciata di anacardi. Nel frattempo, in un pentolino a parte, far bollire dell'acqua. Quando le verdure sono cotte, immergere nell'acqua bollente i noodle di riso per 1 minuto, scolarli e farli mantecare nella wok assieme alle verdure, fino a quando terminano di cuocere (2 minuti circa). Spolverare con del gomasio alle alghe e servire.

La colazione dei campioni

1 banana, 1 vasetto di yogurt bianco senza zucchero (anche vegetale), pinoli, cereali, 1 manciata di semi di lino (meglio se tritati). Mescolare lo yogurt e versarlo in una coppetta. Tagliare la banana a rondelle e aggiungerla allo yogurt. Spargere dei pinoli, dei cereali a piacere e una manciata di semi di lino.

Nello yogurt sono presenti le vitamine A, B1, B2, B3, B6, B12, C e la vitamina J, oltre ai minerali come calcio, sodio, fosforo, potassio, magnesio, fluoro e selenio, ferro, zinco e rame. Lo yogurt è caratterizzato dalla presenza di 2 milioni di fermenti lattici vivi ogni 100 grammi di prodotto, fermenti che incrementano la flora intestinale benevola col risultato finale di apportare benefici al funzionamento dell'intestino, rafforzando il sistema immunitario contro l'attività di funghi, batteri e virus. Questa combinazione di ingredienti ha tutto ciò di cui abbiamo bisogno come primo pasto senza il rischio di avere cali ipoglicemici fino al momento del pranzo: i carboidrati dei cereali, le proteine dello yogurt, i grassi dei pinoli.
Interessanti le proprietà a molti sconosciute dei pinoli: con le sue vitamine, con i suoi minerali, con i suoi aminoacidi, rappresentano un vero e proprio integratore alimentare con proprietà antiossidanti e benefiche in particolar modo per la pelle e addirittura proprietà afrodisiache!
La banana è ricca di fibre, vitamina C e potassio. Contiene, inoltre, le vitamine A, B1, B2, PP e i minerali calcio, fosforo e ferro.
Grande attenzione meritano i semi di lino, noti per le proprietà antiinfiammatorie e per la ricca presenza di acidi grassi omega 3, sali minerali, proteine, lipidi, acido linoleico, fibre e lignani, importanti antiossidanti.
Infine, i cereali, soprattutto quelli integrali, sono ricchi di fibre, proteine, zuccheri, specialmente amido, contengono vitamina B, minerali e oligoelementi importanti per il sistema immunitario ma anche per la prevenzione dei disturbi cardiovascolari. Infine, i cereali aumentano la quota di carboidrati necessaria.

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Valeria Gonnella / Fitness&Benessere

Effettua il login per lasciare un commento!