Alimenti antiaging #2: il resveratrolo, non solo nel vino

Tra gli antiossidanti antiaging, il resveratrolo è uno di quelli più efficaci. Normalmente si trova nell’uva e nel vino rosso, ma lo possiamo trovare anche in tanti alimenti da integrare nella nostra dieta quotidiana.

Tra gli antiossidanti antiaging, il resveratrolo è uno di quelli più efficaci. Normalmente si trova nell’uva e nel vino rosso, ma lo possiamo trovare anche in tanti alimenti da integrare nella nostra dieta quotidiana.

Il resveratrolo è un fenolo non flavonoide, spesso pubblicizzato come il composto bioattivo nell'uva e nel vino rosso. Ma molti altri alimenti contengono questo incredibile antiossidante e la loro integrazione nella dieta quotidiana potrebbe essere una strategia efficace per promuovere il benessere fisico.

Il resveratrolo può aiutare nella prevenzione di disturbi legati all'età, come le malattie neurodegenerative, infiammazioni, diabete e malattie cardiovascolari, migliorando la fornitura di sangue alle cellule.

Nei giusti dosaggi, il resveratrolo contrasta l’ossidazione del colesterolo LDL, riducendo le malattie cardiovascolari e dando un valido supporto contro l’invecchiamento della pelle.

antiage uva articolo

Difficile stabilire e suggerire una dose di assunzione ideale di resveratrolo sotto forma di integratore.
Quindi, quale modo migliore di assumerlo se non attraverso il cibo?

Dove trovare il resveratrolo

  • Uva nera: presente nella buccia delle uve rosse, insieme ad altri nutrienti, come i minerali di manganese e potassio e vitamine K , C e B1.
  • Mirtilli: oltre al resveratrolo, sono anche una grande fonte di altri antiossidanti , fibre alimentari , vitamine C e K e manganese.
  • Itadori Tea: Usato in Giappone e in Cina come rimedio tradizionale per la prevenzione delle malattie di cuore e ictus.
  • Cioccolato fondente: nel cioccolato fondente, il resveratrolo si fonde piacevolmente con altri antiossidanti e anche minerali, come ferro, rame e manganese. A chi non piace il cioccolato?

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Valeria Gonnella / Taste

Effettua il login per lasciare un commento!