Zuppa di lenticchie con bulgur e quinoa

Ecco un particolare piatto che scalda le sere festive, donando preziosi nutrienti.

Ecco un particolare piatto che scalda le sere festive, donando preziosi nutrienti.

Il bulgur è un alimento costituito da grano duro germogliato in chicchi, ottima fonte di fibre, vitamine del gruppo B, fosforo e potassio.
La quinoa è un'ottima fonte di proteine vegetali, poiché contiene tutti gli amminoacidi essenziali in proporzioni bilanciate e grassi in prevalenza insaturi.
Per i celiaci, si può sostituire completamente il bulgur con la quinoa, poiché quest'ultima non contiene glutine.

Zuppa di lenticchie con quinoa

Ingredienti per 4 persone

• 250 gr lenticchie
• 150 gr di carote
• 1 spicchio di aglio
• 4 pomodorini
• 1 rametto di rosmarino
• 1 foglia di alloro
• sale
• olio evo
• mezzo limone

Preparazione

Fate cuocere in acqua bollente o al vapore il bulgur e la quinoa. Scolate e mettete da parte.
Nel frattempo, riempite una pentola con lenticchie, carote, aglio, pomodorini, spezie e acqua e lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando le lenticchie non saranno ben cotte.
Salate, aggiungete un filo d'olio evo e amalgamate un po'. 
Servite con bulgur e quinoa.

Per un piacevole tocco agrumato, consiglio di aggiungere sul piatto un cucchiaio di succo di limone. La vitamina C faciliterà l'assorbimento del ferro di cui sono ricche le lenticchie.

MIME Club: espandi il credo del network -->

 

0 commenti. Aggiungi il tuo!

By Valeria Gonnella / Taste

Effettua il login per lasciare un commento!